I Benefici Per La Salute Delle Mandorle

I benefici per la salute delle mandorle sono numerosi ed esse vengono spesso utilizzate come una sana soluzione per il sollievo da stitichezza, disturbi respiratori, tosse, disturbi cardiaci, anemia, impotenza e diabete. Aiutano anche il mantenimento di capelli sani, la cura della pelle (psoriasi) e la cura dei denti.

Le mandorle crescono in posti come l’Iran, l’Arabia Saudita, il Libano, la Turchia, la Siria, la Giordania e Israele. Questa noce altamente nutritiva è una ricca fonte di vitamina E, calcio, fosforo, ferro e magnesio. Essa contiene anche zinco, selenio, rame e niacina. Rispetto a tutte le altre noci, è la più ricca di nutrienti e componenti benefiche.

Sia le mandorle dolci che quelle amare sono facilmente disponibili. Tradizionalmente, le mandorle dolci sono commestibili, mentre quelle amare sono usate per produrre l’olio di mandorla, un olio comune che viene utilizzato per aggiungere sapore al cibo. Di solito sono consumate crude, ma molte persone le aggiungono anche ad insalate, stufati e altri piatti. Il latte di mandorla, poi, è una bevanda deliziosa e un’alternativa al latte di mucca, che è meno nutriente. È possibile mangiare le mandorle così come sono, preferibilmente a stomaco vuoto per aumentare e accelerare l’assorbimento delle loro sostanze nutritive. Si può anche immergerle in acqua durante la notte in modo da poterle mangiare la mattina seguente. Le mandorle tritate sono inoltre una meravigliosa guarnizione per diversi piatti.

Benefici Per La Salute Delle Mandorle

Le mandorle sono note per il loro grande valore medicinale che, insieme con il loro gustoso sapore, è la ragione principale per cui così tante persone le aggiungono preventivamente alla loro dieta. Alcuni dei benefici sottoposti a ricerca e verifica delle mandorle sono riportati di seguito.

Utili Per Il Cervello: Le mandorle sono una fonte di molte sostanze nutritive che aiutano lo sviluppo e la salute del cervello umano. Sono state collegate ad un maggiore livello intellettivo e sono considerate da diverso tempo un elemento essenziale per l’alimentazione dei bambini in fase di sviluppo. Esse contengono inoltre due nutrienti vitali per il cervello: la riboflavina e la L-carnitina, che hanno dimostrato di aumentare l’attività cerebrale, con la formazione di nuovi percorsi neurali e una minore incidenza del morbo di Alzheimer. Degli studi hanno dimostrato che la presenza di mandorle nella dieta, così come di olio di mandorla, è benefica per la salute generale e il funzionamento del sistema nervoso.

Molte madri fanno mangiare mandorle immerse in acqua ai loro figli ogni mattina. Due o tre mandorle imbevute sono sufficienti e si può anche rimuovere il guscio esterno se provoca reazioni allergiche, dato che la maggior parte dei nutrienti non sono contenuti nel guscio.

Regolazione Del Colesterolo: Il consumo regolare di mandorle contribuisce ad aumentare il livello di lipoproteine ad alta densità (HDL) e ridurre il livello di lipoproteine a bassa densità (LDL). Questo equilibrio è vitale per un sano livello di colesterolo e una riduzione del colesterolo LDL (colesterolo cattivo) è sempre una cosa positiva.

Salute Delle Ossa: Le mandorle sono una fantastica fonte di molte vitamine e minerali, e il fosforo è decisamente parte di essi! Il fosforo può avere un notevole impatto sulla resistenza e la durata delle ossa e dei denti, ma può anche prevenire l’insorgenza di disturbi legati all’età come l’osteoporosi.

Utili Per Il Cuore: I grassi mono-insaturi, le proteine e il potassio contenuti nelle mandorle sono tutti utili per la salute del cuore. La vitamina E è un efficace antiossidante e riduce anche il rischio di malattie cardiache, mentre la presenza di magnesio nelle mandorle può contribuire ad evitare attacchi di cuore. Le mandorle aiutano a ridurre la presenza e l’impatto delle proteine C-reattive, che provocano dannose infiammazioni delle arterie. Le mandorle sono anche una ottima fonte di acido folico. Pertanto, aiutano a ridurre il livello di omocisteina, che causa accumuli di placche di grassi nelle arterie. Inoltre, i flavonoidi contenuti nella buccia delle mandorle si combinano con la vitamina E per formare una potente difesa contro i danni alla parete arteriosa. La ricerca suggerisce che una dieta arricchita con l’aggiunta di mandorle può, già dopo un breve periodo, migliorare la funzione vascolare negli uomini sani asintomatici di età compresa tra i 20 ei 70 anni, senza alcun effetto sugli indicatori di stress ossidativo.

Forza Del Sistema Immunitario: esistono numerosi fattori che contribuiscono alla salute generale del corpo, tra cui l’alcalinità del sistema. Le mandorle sono ottime fonti di componenti alcalini e ciò è notoriamente benefico per la forza del sistema immunitario, così come per l’aumento della capacità di resistenza alle malattie e a disturbi della salute. Oltre a contribuire al livello di alcalinità, le mandorle hanno anche un alto contenuto di vitamina E, che è un potente antiossidante. Rintraccia tutti i dannosi radicali liberi nel corpo e li elimina, perché essi promuovono l’insorgere di malattie croniche e possono essere terribilmente pericolosi per i sistemi di organi del corpo. Gli antiossidanti come la vitamina E che si trovano nelle mandorle hanno effetto su tutte le principali malattie, compreso il cancro e le malattie cardiache. La ricerca ha effettivamente mostrato che le persone che assumono quantità elevate di vitamina E hanno una probabilità inferiore del 30-40% di contrarre malattie cardiache.

Cura Della Pelle: I benefici delle mandorle per quanto riguarda la salute della pelle sono ben noti e i massaggi con olio di mandorla sono spesso raccomandati per i neonati. Il latte di mandorla è aggiunto anche ad alcuni saponi, in conseguenza della reputazione ben consolidata delle mandorle di migliorare il colorito della pelle.

Antinfiammatorie: Molte persone pensano che la parola “grasso” abbia un significato negativo ma, in realtà, alcuni acidi grassi sono essenziali e possono essere molto utili per la salute generale. Il corpo non può fabbricare i propri acidi grassi, e questo è il motivo per cui abbiamo bisogno di ottenerli da fonti alimentari. Le mandorle hanno due acidi grassi molto importanti: linoleico e linolenico. Questi acidi grassi aiutano a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo, che è un disturbo comune di cui soffrono molte persone. Gli acidi grassi contribuiscono anche a ridurre i livelli di colesterolo “cattivo” (LDL) e promuovono la salute della pelle e dei capelli! Tutto considerato, le mandorle costituiscono un potente stimolo alla salute.

Regolazione Della Pressione Sanguigna: Il potassio presente nelle mandorle aiuta a regolare la pressione sanguigna e le mandorle hanno un contenuto molto basso di sodio, il che aiuta a tenere sotto controllo l’oscillazione della pressione sanguigna. Le altre sostanze nutritive mantengono il corpo bilanciato in termini di altri bisogni essenziali e possono previene eventuali altre carenze. Livelli bilanciati di vitamine e minerali sono essenziali per uno stile di vita sano, ma se alcuni elementi sono trascurati l’intero corpo può risentirne e soffrire di disturbi tra cui l’ansia, lo stress in generale e, inevitabilmente, un aumento della pressione sanguigna.

Stimolo Per L’energia: La presenza nelle mandorle di manganese, rame e riboflavina contribuisce alla produzione di energia ed è utile per il tasso metabolico. Se si è di corsa, una manciata di mandorle può aiutare ad affrontare la giornata senza esagerare con calorie o grassi.

Prevenzione Del Cancro: Le mandorle migliorano il movimento del cibo attraverso il colon, impedendone l’accumulo e il conseguente cancro al colon. Il National Cancer Center (Centro Nazionale per il Cancro) ha svolto approfondite ricerche sul legame tra diete ad alto contenuto di fibra e la riduzione del rischio di cancro al colon.almonds

Protezione Contro Il Diabete: Le mandorle contribuiscono anche a ridurre l’aumento dei livelli di glucosio e di insulina dopo i pasti, conseguente all’assunzione di cibo. Questa modulazione offre una protezione dai pericolosi picchi di zucchero nel sangue di cui i diabetici soffrono spesso a seguito di un abbondante pasto o un pasto con un inatteso alto livello di zucchero. Le mandorle aiutano regolare l’assorbimento e la trasformazione del glucosio, rendendo l’intero processo molto più agevole e, conseguentemente, più sicuro.

Utili Per La Gravidanza: Le mandorle contengono acido folico, che aiuta a ridurre l’incidenza di difetti alla nascita nei neonati. Inoltre stimola la crescita di cellule sane e la formazione di tessuti. I difetti del tubo neurale sono disturbi del feto caratterizzati da un tubo neurale sottosviluppato o parzialmente assente. I medici prescrivono regolarmente supplementi di acido folico per le donne in gravidanza al fine di garantire un corretto sviluppo del tubo, e le mandorle hanno abbastanza acido folico per mantenere in salute le madri e i loro bambini.

Perdita Di Peso: Il latte di mandorla non zuccherato può essere utilizzato se si sta tentando di perdere peso. Il grasso mono-insaturo contenuto nelle mandorle soddisfa l’appetito e previene l’eccessiva assunzione di cibo. La fibra alimentare nelle mandorle contribuisce alla sensazione di sazietà, anche mangiandone solo in piccola quantità. Gli studi hanno rivelato che una dieta a basso contenuto calorico e ricca di mandorle è utile per le persone obese che cercano di perdere il peso in eccesso. Studi hanno mostrato che le persone che consumano regolarmente mandorle (almeno due volte alla settimana) hanno di gran lunga maggiori probabilità di mantenere il loro peso ideale, a confronto di persone che consumano mandorle raramente o mai e che soffrono di fluttuazioni di peso. Infine, la fibra contribuisce alla regolarizzazione dei movimenti intestinali, il che favorisce la perdita di peso e la salute generale del corpo attraverso l’eliminazione delle tossine.

Prevenzione Della Stitichezza: Le mandorle sono ricche di fibre e, come la maggior parte degli alimenti ricchi di fibre, aiutano a prevenire la stitichezza. Tuttavia, è anche importante bere una abbondante quantità di acqua quando si mangiano le mandorle, per accelerare il processo digestivo e aumentare gli effetti benefici della noce. Non c’è nemmeno bisogno di mangiarne una quantità eccessiva; la quantità di fibra contenuta in 4 o 5 mandorle è sufficiente per mantenere regolari i movimenti intestinali e la digestione.

Attraverso il consumo di mandorle è anche possibile ridurre il rischio di essere colpiti dal morbo di Alzheimer, perché alle mandorle è stato riconosciuto un effetto positivo sull’attività neurale. Stimolare nuovi passaggi neurali e nuove connessioni può prevenire lo sviluppo del morbo di Alzheimer e della degenerazione neuronale.

Tuttavia, proprio come qualsiasi altro cibo, anche le mandorle hanno il loro svantaggio. Esse contengono ossalati, e un eccesso di ossalati può causare cristallizzazione, che può portare a una serie problematiche. Le persone che hanno problemi ai reni o alla cistifellea dovrebbero evitare di mangiare mandorle.

What do you think? |