Benefici Per La Salute Del Pomelo

Il pomelo è un insolito membro degli agrumi che ha un sorprendente numero di benefici per la salute per le persone disposte a rintracciarlo. Questi impressionanti benefici per la salute includono la sua capacità di stimolare il sistema immunitario, migliorare la digestione, abbassare la pressione sanguigna, ridurre i crampi, prevenire l’anemia, aumentare la resistenza ossea, ridurre i segni dell’invecchiamento precoce, prevenire il cancro, proteggere la salute del cuore, aiutare nella perdita di peso e migliorare la salute orale e dentale.

Il pomelo è considerato un agrume ed è strettamente correlato al pompelmo e agli altri membri del genere degli agrumi. Il suo nome scientifico è Citrus maxima perché esso è il più grande agrume. Il più vicino in termini di dimensioni a questo re degli agrumi è il pompelmo. I pomeli si trovano principalmente nel Sud-est asiatico, che è la loro regione d’origine. Non è diventato molto popolare in altre parti del mondo, perché in genere ci vogliono 8 anni prima che i semi possano iniziare a fiorire e fruttificare. Inoltre gran parte del peso e del volume del pomelo è duro e non commestibile, mentre solo la polpa interna è appetibile.pomelo

Il suo gusto, tuttavia, è piuttosto piacevole, con la consistenza del pompelmo ma senza il suo sapore aspro e acido. Di solito è di colore verde pallido o giallo, mentre la sua polpa interna commestibile è morbida e bianca. La storia del suo utilizzo risale ad almeno qualche centinaio di anni fa, anche se è probabile sia stato coltivato per molto più tempo in certi paesi del Sud-est asiatico. Quello è anche il luogo principale in cui il pomelo è disponibile sul mercato, escludendo alcuni negozi specializzati nell’importazione di alimentari nel mondo occidentale.

Valore Nutrizionale Del Pomelo

La ragione per cui i pomeli sono popolari è il loro grande valore nutrizionale, che include vitamine, minerali e composti organici come vitamina C, potassio, fibra alimentare, vitamina B6 e magnesio. Non ha una grande varietà di sostanze nutritive, ma quelle che contiene sono presenti in proporzioni impressionanti, in particolare la vitamina C.

Benefici Per La Salute Del Pomelo

Sistema Immunitario: Anche se una porzione corrisponde a meno di un frutto intero, considerando quanto sono grandi, non è una cattiva idea quella di mangiarlo tutto, se si considera che ogni frutto contiene circa il 600% del vostro fabbisogno quotidiano di vitamina C. Questa importante fonte di acido ascorbico è stata utilizzata per generazioni nel Sud-est asiatico come un rapido stimolante per il sistema immunitario. La vitamina C agisce come sostanza antiossidante aumentando l’attività dei globuli bianchi e attaccando i radicali liberi che possono danneggiare gli organi del corpo. Aiuta a combattere le infezioni che causano raffreddori, tosse, febbre e sintomi più gravi o le infezioni microbiche, virali e batteriche.

Digestione: La maggior parte dei frutti contiene elevate quantità di fibra e il pomelo non fa eccezione. Un pomelo (solo la polpa commestibile), contiene circa il 25% del vostro fabbisogno quotidiano di fibra. Essa favorisce la digestione ed elimina problemi come la stitichezza e la diarrea. Un alto contenuto di fibra ammassa le feci, promuove un movimento regolare nel tratto digestivo e stimola la secrezione dei succhi gastrici e digestivi per demolire le proteine complesse e gli alimenti più difficili da digerire. Ciò mantiene il sistema digestivo funzionante ad un alto livello.

Pressione Sanguigna: Il pomelo è una buona fonte di potassio e ogni frutto ne contiene circa il 37% del fabbisogno giornaliero. Il potassio è un vasodilatatore, il che significa che abbassa la tensione nei vasi sanguigni e favorisce una maggiore circolazione del sangue e l’ossigenazione degli organi. Questo riduce anche lo sforzo sul cuore e abbassa le probabilità di aterosclerosi, attacchi di cuore e ictus.

Crampi: Il potassio è importante anche per l’equilibrio dei liquidi nel corpo, che è un aspetto fondamentale di crampi muscolari e rigidità. Senza adeguati livelli di potassio, che il pomelo può fornire, si rischiano crampi e si diventa suscettibili a strappi muscolari e legamenti strappati.

Salute Delle Ossa: L’assunzione di potassio è stata collegata alla densità minerale ossea, in quanto contribuisce a facilitare l’assorbimento di altri minerali essenziali per mantenere le ossa forti. Pertanto il pomelo può aiutare a prevenire l’osteoporosi e la debolezza generale delle ossa in tutto il corpo.

Anti-Età: Gli enormi livelli di vitamina C nel pomelo agiscono come antiossidanti, che scovano i pericolosi radicali liberi. Alcuni degli spiacevoli effetti dei radicali liberi sono la degradazione della pelle e i segni di invecchiamento precoce come le rughe, il rilassamento cutaneo e le macchie di età. L’assunzione di vitamina C può prevenire tutto ciò, quindi mangiate qualche pomelo in più! Il pomelo contiene anche la spermidina, una rara sostanza chimica che si trova nello sperma umano, da cui il nome. Anche questa sostanza è stata strettamente associata a proprietà anti-invecchiamento!

Perdita Di Peso: Sia il pompelmo che il pomelo contengono un “enzima brucia grassi” che può aiutare a ridurre il peso. Si chiama carnitina palmitoil-transferasi e non si trova in molti alimenti. Tuttavia, può efficacemente sostenere la vostra battaglia contro l’aumento di peso, perciò molte persone a dieta scelgono di includere pomelo nelle loro sane abitudini alimentari.

Salute Orale E Dentale: La vitamina C è essenziale per la produzione di collagene, che rafforza tessuti, organi e cellule. Questo può aumentare la forza delle gengive e delle superfici orali impedendo loro di diventare infette o deboli, condizioni che provocherebbero la perdita dei denti e pericolose malattie orali.

Qualche Parola Di Cautela: Gli alti livelli di vitamina C e di potassio in questo frutto possono renderlo pericoloso per i pazienti con disturbi al fegato e ai reni. Inoltre i pazienti con ipotensione (bassa pressione sanguigna) possono essere in pericolo in quanto il pomelo abbassa sensibilmente la pressione sanguigna. A parte ciò, godetevi questo frutto raro e potente per una migliore salute generale!

Che cos’è un pomelo?

Un pomelo è un delizioso agrume, originario del Sud-est asiatico e delle regioni vicine, che assomiglia molto a un grande pompelmo. Il nome scientifico di questo frutto è Citrus maxima, per le sue dimensioni, ma il nome potrebbe anche essere attribuito ai benefici per la salute che può offrire! Il pomelo ha un sapore dolce e delicato e una buccia molto spessa al di sotto dello strato esterno verde pallido o giallo. La polpa è di colore bianco paglierino ed è spesso dolcificata con zucchero.

Come si mangia un pomelo?

Il pomelo non è il frutto più facile del mondo da mangiare, a causa della sua spessa scorza, ma un buon modo per iniziare è quello di rimuovere la “testa” del frutto e poi tagliare fette verticali ai suoi lati. Tirate poi la spessa buccia verso il basso e separatela dalla polpa interna, che a quel punto dovrebbe assomigliare molto a un’arancia. Separate le fette di polpa e togliete i semi. Parti del tessuto fibroso intorno alla polpa possono essere amare, quindi rimuovetele o aggiungete un po’ di zucchero. Gustatevelo!

Che cos’è un pomelo?

Un pomelo è il frutto dell’albero di pomelo. È facile scambiare un pomelo per un pompelmo o per un altro grande agrume, ma esso ha un sapore e un profilo nutrizionale tutto suo. Il pomelo è di solito verde pallido o giallo quando è maturo, con una densa e bianca scorza all’interno. Nel centro del pomelo si trova la polpa commestibile, che è organizzata come quella di un’arancia ed ha il colore di un pompelmo chiaro.

Come sbucciare un pomelo?

Sbucciare un pomelo può essere difficoltoso per alcuni, ma è sempre necessario iniziare rimuovendo la “testa” del frutto. Poi fate 8-10 fette verticali intorno alla parte esterna del frutto. Ora sbucciate la scorza di quelle fette, esponendo il nucleo polposo del frutto. Rimuovete la scorza del frutto e separate le sue 10-12 fette, eliminando i semi contenuti all’interno. Infine rimuovete il materiale fibroso in eccesso e gustatevelo!

Il pomelo è un pompelmo?

Un pomelo non è un pompelmo anche se è facile scambiarli, date le loro dimensioni, colori e sapori. Sono entrambi membri della famiglia degli agrumi e i loro profili nutrizionali hanno molto in comune. Il pomelo è il più grande degli agrumi, ma il pompelmo gli è secondo di poco. Il pomelo è nativo della Malesia, mentre i pompelmi sono stati scoperti nelle Barbados e ora sono coltivati principalmente in Cina!

What do you think? |