Benefici Per La Salute Dell’Ashwagandha O Ginseng Indiano

L’ashwagandha, nota anche come ginseng indiano, ha una vasta gamma di benefici per la salute, comprese le sue capacità di combattere il cancro e il diabete, e ridurre infiammazione, artrite, asma, ipertensione, stress e reumatismi. Inoltre incrementa la scorta personale di antiossidanti e regola il sistema immunitario. Ha anche proprietà antibatteriche e anticonvulsivanti.

L’ashwagandha ha avuto una grande importanza nella dottrina delle scuole di medicina orientali, soprattutto nell’antico sistema di medicina indiana, l’ayurveda, per molti secoli. Era anche usata dai nativi americani e africani nel tentativo di prevenire diversi tipi di infezioni. Scritti estesi che descrivono la pianta di ashwagandha e le sue proprietà medicinali sono stati menzionati sia nella medicina tradizionale cinese che nell’ayurveda.

Cos’è l’Ashwagandha (Ginseng Indiano)?

L’ashwagandha appartiene alla famiglia delle Solanacee e il suo nome scientifico è Withania somnifera. È anche nota come ginseng indiano o ciliegia d’inverno. In sanscrito è nota con il nome di ashwagandha, che significa odore di cavallo. È così chiamata per via dell’odore simile al sudore di cavallo che le radici sembrano emanare. La pianta è originaria dell’India e cresce meglio nelle regioni aride. È una pianta robusta che può sopravvivere a temperature molto alte e molto basse, tra i 10°C e i 40°C. L’ashwagandha cresce dal livello del mare fino ad un’altitudine di 1500 metri.

L’uso dell’ashwagandha per tanti secoli ha suscitato la curiosità della scienza medica moderna, generando un interesse verso un’indagine sulle proprietà medicinali della pianta. Studi preliminari sull’ashwagandha hanno indicato la presenza di potenziali capacità terapeutiche ed anche l’assenza di tossicità nei costituenti chimici della pianta.

La ricerca scientifica sulla pianta indica che ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e anti-stress. Può indurre il sonno e favorire l’astinenza dalla droga. Molti preparati derivati dall’ashwagandha migliorano i problemi muscolo-scheletrici come l’artrite e i reumatismi. Essa agisce anche come un tonico che aumenta l’energia e migliora la salute generale e la longevità.

Recenti ricerche sull’ashwagandha condotte presso l’Istituto Nazionale della Scienza e della Tecnologia Avanzata industriale in Giappone hanno riportato che le foglie di Ashwagandha possono inibire selettivamente le cellule tumorali.

Benefici Per La Salute Dell’Ashwagandha

Il consumo regolare di ashwagandha può avere diversi benefici per la salute. Alcuni di essi sono elencati di seguito:Indianginseng

Proprietà Anticancerogene: Uno studio di ricerca ha definito l’ashwagandha come alternativa nuova ed emergente in campo oncologico per le sue proprietà anti-cancro, in associazione con la radioterapia e la chemioterapia. È interessante anche perché è nota per ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia senza interferire con l’attività di soppressione delle cellule tumorali.

Proprietà Antinfiammatorie: L’ashwagandha si è dimostrata efficace nel trattamento di una serie di problemi reumatologici. Questa pianta è nota per agire come inibitore della cicloossigenasi, riducendo l’infiammazione e il dolore. La ricerca condotta presso il College dei Chiropratici a Los Angeles suggerisce che l’ashwagandha ha proprietà antinfiammatorie che provengono da alcaloidi, saponine, e lattoni steroidei che sono contenuti in essa.

Proprietà Antibatteriche: Secondo testi di medicina ayurvedica, l’ashwagandha è efficace nel controllare le infezioni batteriche nell’uomo. Uno studio condotto presso il Centro di Biotecnologie dell’Università di Allahabad, in India, ha dimostrato che l’ashwagandha possiede proprietà antibatteriche, confermando tale credenza tradizionale. Essa ha inoltre concluso che l’ashwagandha è efficace contro infezioni urogenitali, gastrointestinali e delle vie respiratorie se consumata per via orale.

Proprietà Cardioprotettive: L’ashwagandha, con le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e anti-stress, è benefica per i problemi di salute cardiovascolare. Essa rafforza i muscoli del cuore e può anche controllare il colesterolo. Uno studio condotto presso la University of Arizona ha mostrato che possiede proprietà ipolipemizzanti che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue.

Proprietà Antidepressive: In India l’ashwagandha veniva tradizionalmente usata nell’ayurveda per migliorare la salute sia fisica che mentale. Gli effetti dell’Ashwagandha sulla salute mentale, in particolare sulla depressione, sono stati studiati presso l’Istituto di Scienze Mediche presso la Banaras Hindu University in India. Lo studio ha confermato i benefici dell’ashwagandha in relazione ad ansia e depressione.

Combatte Il Diabete: L’ashwagandha è stata a lungo utilizzata come rimedio per il diabete nella medicina ayurvedica. La ricerca sull’uso dell’ashwagandha nel trattamento del diabete ha riportato risultati positivi. Gli esperimenti hanno mostrato che i livelli di zucchero nel sangue, a digiuno e dopo i pasti, diminuivano in modo significativo quando l’ashwagandha era stato consumato per un periodo di quattro settimane.

Stimola La Tiroide: In caso di ipotiroidismo, l’ashwagandha può essere usata per stimolare la ghiandola tiroidea. Uno studio sugli effetti dell’ashwagandha sulla ghiandola tiroidea ha rivelato che l’estratto della radice, se assunto giornalmente, aumenta la secrezione di ormoni tiroidei.

Allevia Lo Stress: Si ritiene che l’ashwagandha possieda anche proprietà anti-stress. Tradizionalmente veniva somministrata per indurre un effetto lenitivo e calmante sulla persona. Il principio attivo che è responsabile di questa attività è ancora sconosciuto, ma varie proprietà anti-stress sono state osservate in esperimenti di ricerca. I risultati dello studio hanno mostrato che l’ashwagandha ha ridotto significativamente i livelli di stress negli animali sottoposti a variazioni estreme di temperatura.

Proprietà Antiossidanti: l’ashwagandha è una buona fonte di antiossidanti. Questi antiossidanti sono molto efficaci nel rintracciare e neutralizzare i radicali liberi prodotti durante i processi metabolici.

Proprietà Immunomodulatorie: Studi di ricerca su topi hanno mostrato come il consumo di ashwagandha abbia portato alla significativa modulazione della reattività del sistema immunitario e impedito la mielosoppressione indotta da farmaci immunosoppressivi. È stato anche osservato che l’ashwagandha ha aumentato il numero di globuli rossi, globuli bianchi e piastrine.

Aumento Della Produzione Di Sangue: L’ematopoiesi è il processo di produzione di nuovo sangue. Secondo la ricerca, l’ashwagandha possiede proprietà emopoietiche. Lo studio ha mostrato che il numero di globuli rossi e globuli bianchi è aumentato in modo significativo nei ratti cui era stata somministrata ashwagandha. Questo potrebbe indicare un effetto positivo anche sui globuli rossi umani, che contribuirebbe in tal modo a prevenire condizioni come l’anemia.

Proprietà Afrodisiache: È stato ampiamente creduto per molti secoli che l’ashwagandha avesse proprietà afrodisiache e le persone la usavano come farmaco per migliorare la vitalità e la fertilità. Un recente studio scientifico ha mostrato che l’ashwagandha ha un ruolo importante come farmaco afrodisiaco e come mezzo per migliorare la qualità dello sperma. Riduce anche lo stress ossidativo in tutto il corpo.

Previene Le Convulsioni: L’ashwagandha è un rimedio largamente utilizzato nella medicina ayurvedica per crisi epilettiche e convulsioni. Un altro studio sull’ashwagandha ha mostrato la presenza di proprietà anticonvulsivanti in questa meravigliosa pianta.

Buona Salute: L’ashwagandha è stata trovata essere utile nel migliorare la forza muscolare degli arti inferiori e la debolezza. Ha anche un impatto positivo sul coordinamento neuro-muscolare.

Riduce Le Malattie Oculari: Una ricerca condotta da Thiagarajan et al. ha dimostrato che le proprietà antiossidanti e citoprotettive dell’ashwagandha sono ideali nella lotta contro la cataratta.

Rischi Dell’uso Di Ashwagandha

Rischio Per Le Donne In Gravidanza: Alle donne incinte si consiglia di evitare il consumo di ashwagandha in quanto essa possiede proprietà abortive.

Rischio Di Interazioni Mediche: I medici consigliano cautela nell’utilizzo di ashwagandha perché potrebbe interagire con i farmaci comuni, soprattutto per quanto riguarda coloro che sono affetti da malattie come il diabete, l’ipertensione, l’ansia, la depressione e l’insonnia.

Altro: Evitate il consumo di ashwagandha in grandi quantità, in quanto potrebbe avere effetti collaterali come diarrea, disturbi di stomaco e nausea.

In Che Forma Si Può Assumere L’ashwagandha?

La radice di ashwagandha è disponibile sul mercato sotto forma di polvere, secca, o come radice fresca.

Tè Di Ashwagandha: È possibile preparare un tè di Ashwagandha facendo bollire la polvere in acqua per 10 minuti. Non utilizzate più di un cucchiaino di polvere in una tazza di acqua.

Si può anche prendere la polvere di radice di ashwagandha insieme ad un bicchiere di latte caldo prima di andare a dormire.

What do you think? |